My Korian

Abbandono: ecco perché portare il cane in vacanza

Una buona organizzazione è alla base di una convivenza felice fra cane e padrone anche, e soprattutto, in vacanza. Parola di esperto. Per fare in modo che tutto fili liscio sarà necessario organizzarsi per tempo, evitando gli inconvenienti del caso ed evitando quella che, a ragione, è considerata una delle più grandi barbarie del nostro tempo: l’abbandono del cane o del gatto.

 anziano-cane

Per viaggiare risparmiando, prima di partire per le vacanze in compagnia dell’animale domestico, sarà necessario prenotare una visita di controllo dal proprio veterinario di fiducia, onde evitare di portare con sé un animale acciaccato al quale un viaggio potrebbe fare più male che bene. Inoltre, sarà importante prendere le dovute precauzioni e vaccinare l’amico a quattro zampe contro le eventuali malattie endemiche locali. Se la meta della vacanza è il mare, occorrerà immunizzare l’animale contro la leishmaniosi, molto radicata nelle zone costiere.

E per quanto riguarda il bagaglio del cane? Non dovranno mancare all’appello il certificato di iscrizione all’anagrafe canina, nonché il libretto sanitario. Un’altra precauzione che eviterà brutte avventure è quella di dotare il proprio animale del microchip, ormai obbligatorio per i cani in caso di smarrimento.

Al di fuori dei confini nazionali, è raccomandabile possedere il passaporto europeo per animali da compagnia: è richiedibile all’Asl veterinaria e deve essere accompagnato dal bollo relativo al vaccino anti-rabbia in corso di validità.

Cercare di progettare una vacanza che sia ideale per sé stessi e per il proprio animale, è alla base di una convivenza idilliaca: attraverso il sito vacanzea4zampe.info è facile visualizzare le spiagge nelle quali è consentito l’accesso agli animali.

Fra le raccomandazioni più ovvie, figurano quelle relative al sacchetto per le feci e di prestare molta attenzione che il cane non beva l’acqua marina, al fine di evitargli fastidiosi problemi intestinali. Per gli animali le abitudini sono importanti, pertanto andranno portati i loro cibi abituali, alcuni oggetti che gli ricordino casa ed i loro giochi preferiti. Non privatevi della compagnia del vostro amico più fidato: i bei momenti vanno sempre condivisi con chi vi vuole bene!

Gli utenti hanno guardato anche:

Casa di Riposo Residenza Sacra Famiglia

Pieve del Cairo

Scopri i dettagli

Casa di riposo e Rsa San Giuseppe

Roma

Scopri i dettagli

RSA Milano Santa Marta

Milano

Scopri i dettagli