Domande Frequenti | Case di Riposo per Anziani e RSA Milano, Verona, Torino | Korian

Domande Frequenti

Tutte le informazioni che cerchi

Abbiamo raccolto le domande più frequenti per fornire tutte le risposte e le informazioni utili a chi sta cercando una Residenza per Anziani: i costi, le pratiche burocratiche, i servizi.
Cerca la risposta che risponda ai tuoi dubbi e, se non la trovi, non esitare a contattarci!

Per ulteriori informazioni contatta il Customer Care Korian: 800.100.510 customerservice@korian.it

  • Sulle strutture
  • Sui Servizi
  • Sulle domande e pratiche burocratiche
  • Sui costi e la detraibilità

Cos’è una Residenza per Anziani?

La Residenza Sanitaria Assistenziale è una struttura residenziale che fornisce assistenza sanitaria (medica e infermieristica) e prestazioni di recupero funzionale. A queste attività si affiancano servizi di assistenza tutelare e servizi socio-educativi. La Residenza offre un confort alberghiero pensato sui bisogni delle persone anziane, anche non autosufficienti, ospitate nella Residenza.

Che tipologie di Anziani sono presenti? Sono accettati anche anziani non autosufficienti?

La Residenza Sanitaria Assistenziale è una struttura residenziale che accoglie persone anziane principalmente non autosufficienti.

Cos’è un Nucleo Protetto?

Il Nucleo Protetto è un luogo dedicato all’assistenza degli Ospiti con Alzheimer o con grave deterioramento cognitivo. Gli ambienti sono dotati di sistemi di sicurezza per garantire le condizioni necessarie di protezione. Agli Ospiti anziani affetti da demenze e Alzheimer, sotto la stretta sorveglianza di operatori specializzati, sono offerti gli stimoli riabilitativi socio-assistenziali adeguati alle loro compromesse capacità cognitive e funzionali. Particolare attenzione è rivolta allo studio comportamentale dell’Ospite finalizzato anche ad una riduzione della terapia farmacologica, attraverso specifici progetti socio educativi.

Come posso sapere se c’è disponibilità di posto letto?

È possibile conoscere in tempo reale la situazione dei posti letto contattando il Servizio di Customer Care Korian al numero verde 800 100 510 o scrivendo a customerservice@korian.it.

È possibile visitare le vostre Residenze?

Certamente, le nostre Residenze sono sempre accessibili negli orari di visita esplicitati nella Carta dei Servizi. Il documento può essere scaricato dal sito internet nella sezione riservata alla singola Residenza.

Come si accede ad una Residenza?

Tutti coloro che desiderano essere ospitati in una Residenza possono richiedere informazioni e modulistica all’Ufficio Accoglienza o alla Reception. La modulistica può essere scaricata anche dal sito internet nella sezione riservata alla singola Residenza.

Gli Ospiti possono uscire dalla Residenza qualora lo desiderassero?

Sono consentite le uscite degli Ospiti nel rispetto delle condizioni cliniche e concordandolo con il medico.

È possibile prenotare per i mesi estivi?

Si, ma non essendo un servizio solo alberghiero, non è possibile programmare l’ingresso con troppo anticipo, anche per favorire l’accesso alle persone più gravi e con urgenze sanitarie.

Che tipo di assistenza viene garantita? Quali sono i servizi offerti?

In conformità con le normative regionali di riferimento, ogni Residenza garantisce agli Ospiti una serie di servizi alla persona e di servizi alberghieri:

  • Servizi alla persona: assistenza medica, infermieristica e riabilitativa, servizi socio-assistenziali (Assistenza alla persona, Servizio di Animazione, Assistenza spirituale), nel rispetto del Piano di Assistenza Individuale definito dopo l’ingresso in Struttura.
  • Servizi alberghieri: Ristorazione, Lavanderia, Pulizia ambienti, Eventi ludico-culturali.

L’elenco completo e dettagliato per ciascuna Residenza è contenuto nella Carta dei Servizi (il documento può essere scaricato nella sezione del sito riservata alla singola Residenza).

Sono disponibili anche stanze singole? Le stanze doppie consentono di avere privacy?

In alcune Residenze sono presenti stanze singole e anche alcune suite. Si veda il sito internet nella sezione riservata alla singola Residenza. Ad ogni modo, tutte le stanze che prevedono una condivisione degli spazi garantiscono il rispetto della privacy dei nostri Ospiti.

Esiste la possibilità di diete particolari?

Certamente, il menù degli Ospiti è predisposto da un Dietista con la supervisione del Responsabile Sanitario della residenza, secondo le linee guida della ASL/ATS di riferimento e varia a seconda delle stagioni. Il menù offre diverse possibilità di scelta, in modo da rispondere alle preferenze alimentari o a particolari problemi di masticazione o deglutizione. Sono inoltre disponibili diete per diabetici, disfagici, ipercolesterolemie o altre intolleranze alimentari e comunque sono possibili diete personalizzate.

Quali documenti sono richiesti per l’accesso?

Al momento dell’ingresso, oltre alla compilazione del modulo di ammissione, è richiesta la presentazione dei seguenti documenti:

  • autocertificazione di residenza della persona interessata all’ingresso
  • documento di Identità valido (fotocopia)
  • attestazione del codice fiscale (fotocopia)
  • tessera di iscrizione al Servizio Sanitario Nazionale (originale)
  • eventuale certificato esenzione ticket(originale)
  • documentazione sanitaria recente (ricoveri in ospedale, esami, radiografie, ecc. che risalgano al massimo a 12 mesi precedenti)
  • eventuali presidi in uso che vanno consegnati al momento dell’ingresso in struttura, completi di relativa documentazione nel caso rilasciati dalla ASL/ATS di riferimento.

La completezza della documentazione è indispensabile affinché l’équipe possa avviare una corretta presa in carico dell’Ospite sia sotto il profilo amministrativo sia sanitario-assistenziale.

Chi firma il contratto e cosa implica essere il garante?

Il contratto solitamente viene firmato dall’Ospite stesso, qualora questo non sia nelle condizioni di farlo può essere firmato da un parente di riferimento dell’Ospite, che è il garante. Il contratto stabilisce che il familiare, in qualità di garante, diventi l’interlocutore privilegiato nei confronti della struttura sia per gli aspetti della privacy sia per gli aspetti economico-finanziari.

  • Contraente: il contratto solitamente può essere firmato dall’Ospite, da un familiare di riferimento dell’Ospite, da un Amministratore di Sostegno o legale rappresentante dello stesso, che diventano gli unici interlocutori della struttura (unitamente ad altre persone eventualmente autorizzate dall’ospite) per le informazioni personali e di cura dell’Ospite.
  • Garante: la persona che, sottoscrivendo contratto, si rende personalmente coobbligata, in via solidale con l’Ospite, per il pagamento dei corrispettivi delle prestazioni erogate dal Gestore. Diventerà quindi interlocutore della Struttura per gli aspetti amministrativo-contabili.

Cos’è un Amministratore di Sostegno e come si attiva?

L’Amministratore di Sostegno è una figura istituita per quelle persone che, per effetto di infermità o di una menomazione fisica o psichica, si trovano nell’impossibilità, anche parziale o temporanea, di provvedere ai propri interessi. Il Giudice, generalmente, nomina l’amministratore indicato dal beneficiario stesso e, ove possibile, nella scelta preferisce i parenti e affini più stretti (coniuge, padre, madre, figlio, fratello, sorella). Qualora vi siano ragioni di opportunità o gravi motivi possono essere nominate dal Giudice Tutelare “persone idonee”, anche estranee al beneficiario. La figura è stata introdotta con la Legge n 6 del 9 gennaio 2004.
Per approfondimenti si veda www.giustizia.it.

Nelle Residenze c’è qualcuno in grado di aiutarmi nel disbrigo di pratiche quali: cambio di residenza, riconoscimento di invalidità civile, riconoscimento dell’assegno di accompagnamento, ...?

Certamente, in tutte le nostre Residenze è disponibile un servizio Sociale di supporto nella gestione delle pratiche amministrative. In alcune Residenze il servizio è gratuito. Si veda il sito internet nella sezione riservata alla singola Residenza.

Il costo della retta è totalmente a nostro carico o sono previste delle compartecipazioni (Regioni o Comuni)?

La retta di una Residenza per Anziani è composta da due voci distinte: una quota sanitaria e una quota alberghiera/sociale.
Le Residenze Korian sono strutture autorizzate e accreditate col Servizio Sanitario Regionale e possono disporre di posti letto contrattualizzati, per i quali la quota sanitaria è sostenuta dal Fondo Sanitario Regionale. Ciò significa che resta a carico dell’Ospite solo la quota alberghiera/sociale.
In mancanza di disponibilità di posti letto contrattualizzati, si può accedere alla Residenza in regime privato (“solvente”), corrispondendo la totalità della retta.
Anche i Comuni possono partecipare alla spesa: in base alla situazione economica, il Comune di residenza può prendersi carico di una parte o della totalità della quota alberghiera-sociale.
Infine segnaliamo che alcune Residenze riservano posti letto convenzionati con i Comuni per consentire agli Ospiti di usufruire di tariffe agevolate.

Sono previsti sconti e/o convenzioni con enti privati, ospedali o fondi?

Si sono previsti. È possibile consultare l’elenco completo pubblicato nella sezione “Convenzioni” del Sito oppure contattando il servizio di Customer Care Korian.

È possibile detrarre/dedurre le spese sostenute per la degenza in struttura?

Certamente, è possibile detrarre/dedurre una parte rilevante delle spese di degenza sostenute, con notevoli vantaggi economici. La percentuale varia di anno in anno ed è diversa per ogni Residenza.

La nostra newsletter

Vuoi essere informato sugli eventi e sulle novità del gruppo Korian?

Entra in contatto con il mondo Korian
per avere maggiori informazioni sulle nostre strutture,
sui servizi e richiedere un'assistenza personalizzata
Richiedi Informazioni
Richiedi informazioni
contatta i nostri consulenti
Numero verde: 800.100.510

oppure

Scrivici
Contatta la sede centrale
Contatta la sede centrale

entra in contatto con la direzione
e gli uffici amministrativi

Invia segnalazione
Invia segnalazioni

suggerimenti o osservazioni

Lavora con noi
Lavora con noi

candidature spontanee e posizioni aperte