My Korian

La Dott.ssa Mariuccia Rossini alla tavola rotonda su tecnologia e innovazione

La Dottoressa Mariuccia Rossini ha partecipato al dibattito sul tema “innovazione e Tecnologia” organizzato a settembre dalla rivista mensile “Espansione” e svoltosi presso la prestigiosa sede di Hunting Heads Italia.

mariuccia rossini tavola rotonda

«Più tecnologia ed innovazione per superare l’impasse finanziaria ripartendo dall’economia reale e dai bisogni effettivi delle aziende. Puntando, ovviamente, sulla qualità. È questo l’imperativo categorico per il mondo produttivo emerso nel corso della tavola rotonda da Espansione sul tema “Innovazione e Tecnologia». Una tavola rotonda notevole dove è stata discussa una tematica importate presso la sede di Hunting Heads Italia – la branch italiana di una delle prime 5 società di Head Hunting in Europa – a cui ha preso parte anche la Dott.ssa Mariuccia Rossini, Amministratore Delegato di Segesta, parte del Gruppo Korian.

Il dibattito è stato moderato da Angela Maria Scullica, direttore di Espansione, BancaFinanza e del Giornale delle Assicurazioni e organizzato e coordinato dalla giornalista Chiara Osnago Gadda. Insieme alla Dott.ssa Mariuccia Rossini  hanno partecipato Tomaso Buscema, socio e Amministratore Delegato di Hayez, Umberto Cairo, Ceo di Cloudtel, Gabriele Chizzola, direttore vendite di Gessi SpA, Agostino D’Alessandria, Amministratore Delegato di Service Trade, Massimo Della Torre, Change Executive Advisor di Consulmarketing SpA, Francesco Festa, Ceo di Hunting Heads Italia, Giuseppe Fiorella, socio e membro del Consiglio di Amministrazione di Hayez, Eusebio Gualino, Amministratore Delegato di Gessi SpA, Marco Masella, Presidente di Scuola di Palo Alto, Daniele Pagnini, Partner Hunting Heads Italia.

Alla domanda  «La tecnologia è il pane del futuro?», ecco come ha risposto la Dott.ssa Mariuccia Rossini:

«Per poter migliorare ogni giorno le nostre “performance”, puntiamo tantissimo sulla tecnologia, sia per la cura e il benessere dei nostri Ospiti, che per la gestione aziendale. L’aver creato e adottato infatti una piattaforma tecnologica è stata la risposta ad esigenze trasversali aziendali: dalla gestione della cartella sanitaria agli acquisti condivisi. A livello terapeutico invece, stiamo sviluppando sia a livello europeo che italiano sperimentazioni tecnologiche volte a migliorare la cura della qualità della vita dei nostri Ospiti. Dai “serious games”, giochi per la riabilitazione cognitiva, alla “kinect” che permette una riabilitazione cognitiva e fisica fino ad arrivare alla “Robot Therapy” presente nel nuovissimo ambulatorio delle Terapie non Farmacologiche di Milano, attraverso cui un paziente affetto da demenza o da Alzheimer può ridurre l’ansia e l’agitazione tipica della patologia. Inutile sottolineare che l’investimento nella tecnologia è da leggere anche a livello di formazione: l’aggiornamento e crescita professionale dei nostri operatori è fondamentale per far sì che tutto si implementi al meglio.»

Clicca per leggere per intero l’articolo di “Espansione”.

Gli utenti hanno guardato anche:

Il Ronco

Casasco d'Intelvi

Scopri i dettagli

Frangi

Acquaviva delle Fonti

Scopri i dettagli

San Gabriele

Bari

Scopri i dettagli
Shares