My Korian

Magnesio e potassio: alleati contro il caldo

Magnesio e potassio: la loro importanza nell’organismo

Durante il periodo estivo sono molte le persone anziane che decidono di utilizzare integratori a base di magnesio e potassio. Questi due minerali sono di grande importanza per caldo e anziani in quanto riescono a garantire determinate funzionalità fisiologiche. Per quanto concerne il potassio, esso è fondamentale per garantire un corretto equilibrio dei fluidi corporei. Senza dimenticare che ad esso sono legate alcune funzioni come trasmissione degli impulsi nervosi, contrazione muscolare e anche per l’integrità delle cellule. Bisogna evidenziare che si combina bene col magnesio che permette di effettuare una serie di funzioni fisiologiche in maniera efficiente. Infatti esso è utile per un corretto assorbimento di calcio, oltre che per rinforzare le difese immunitarie e per attivare il ragionamento ed evitare il senso di spossatezza. Per l’emergenza caldo anziani è consigliabile utilizzare una formulazione a base di questi due elementi che riescono ad esplicare le loro azioni benefiche in maniera molto efficace.

potassio magnesio caldo anziani

I benefici principali di magnesio e potassio

Un aspetto che non va trascurato è quello legato alla lunga serie di benefici di questi due minerali nell’organismo. Il magnesio, in buone concentrazioni, permette di stimolare la secrezione di insulina, oltre ad agire sulla pressione sanguigna e anche sul funzionamento generale del sistema cardiocircolatorio migliorandone l’efficienza. Tenendo anche presente che soprattutto per gli anziani può rivelarsi ottimo l’utilizzo di magnesio e potassio in quanto riduce la sensazione di stanchezza e i crampi muscolari che possono presentarsi di frequente.

Il potassio ha invece un’azione di miglioramento delle condizioni di aritmia, ad esempio, e riesce a regolarizzare in maniera efficace la pressione sanguigna evitando pericolosi sbalzi. Tenendo anche presente che il potassio può rivelarsi un toccasana per gli anziani in quanto garantisce un miglioramento dell’umore e anche una maggiore energia per svolgere le funzioni normali che vanno dal camminare fino ad arrivare al ragionamento. Si capisce perciò perché con l’emergenza caldo anziani è consigliabile ricorrere all’assunzione di un integratore a base di magnesio e potassio.

Caldo e anziani: i segnali a cui prestare attenzione

Ovviamente in caso di soggetti anziani, è bene fare molta attenzione a quelli che possono essere dei segnali di allarme da non sottovalutare. Per quanto concerne anziani caldo sintomi, è bene specificare che sono molto vari e dipendono dalle risposte di ogni individuo. Una delle prime manifestazioni può essere la fluttuazione della pressione. Ciò vuol dire che possono esserci sbalzi verso il basso, ma talvolta anche verso l’alto che possono essere sintomo di caldo. Bisogna fare attenzione anche all’eccessiva sudorazione che in soggetti anziani può portare molto facilmente alla disidratazione e alla spossatezza frequente. Ecco perché in queste condizioni è preferibile utilizzare, soprattutto nelle prime ore della giornata, una formulazione con magnesio e potassio così da avere energia per diverse ore. Senza dimenticare che in caso di caldo eccessivo, per gli anziani potrebbe essere problematica anche la condizione di dolori muscolari frequenti e crampi ripetuti. Ciò comporterebbe disagi anche nello stare in piedi o nel fare attività come una semplice passeggiata.

Perché conviene assumere magnesio e potassio

Il binomio caldo e anziani è qualcosa di molto delicato e che richiede una attenzione anche dei minimi dettagli. Per quel che concerne i vantaggi di questi minerali, innanzitutto bisogna evidenziare la loro sicurezza nell’organismo. Trattandosi di minerali normalmente presenti nell’organismo umano, non vi sono particolari effetti collaterali o controindicazioni da evidenziare. Le uniche controindicazioni possono riguardare le eventuali intolleranze o determinati ingredienti presenti nei vari prodotti disponibili in commercio. Oltre a considerare che magnesio e potassio sono ottimi in quanto permettono di avere un’azione alquanto rapida e che soprattutto può durare per diverse ore nel corso della giornata. Il che lascia intendere che non c’è bisogno di continue somministrazioni nel corso della giornata in quanto basta avere un corretto apporto durante la giornata. Le formulazioni disponibili in commercio sono per lo più in forma di polvere (bustine) o capsule e i farmacisti ritengono che assumerne una alla mattina, o al massimo due al giorno, possa comportare notevoli benefici.

 magnesio-e-potassio-anziani

L’alimentazione per evitare carenze di questi minerali

Sicuramente per contrastare negli anziani caldo sintomi, è bene sottolineare che ci sono alcuni alimenti che contengono buone quantità di magnesio e anche altri a base di potassio. Basti pensare, per quanto concerne il primo, al cioccolato che è un’ottima fonte di magnesio. Anche carciofi, spinaci, bietole, fagioli e nocciole sono tra i principali alimenti che contengono magnesio e che possono così aumentarne le concentrazioni nell’organismo.

Mentre per il potassio, è bene considerare che per avere concentrazioni elevate nell’organismo bisogna incrementare il consumo di alcuni cibi come le patate, ma anche le arance, le barbabietole, i datteri e i pomodori. Tutti questi sono cibi che vengono consigliati nel momento in cui si vuole contrastare la carenza di questi minerali. Ecco perché, oltre agli integratori disponibili in commercio, per una persona anziana sarebbe bene utilizzare un corretto regime alimentare che possa garantire un normale apporto di magnesio e di potassio per evitare qualsiasi carenza.

Gli utenti hanno guardato anche:

Casa di Riposo Città di Verona

Verona

Scopri i dettagli

Casa di Riposo Residenza Le Torri

Retorbido

Scopri i dettagli

Casa di Riposo Residenza Anna e Guido Fossati

Monza

Scopri i dettagli