My Korian

Rimedi naturali raffreddore: cure alternative alla farmacia tradizionale

Rimedi naturali raffreddore: non sempre serve correre dal farmacista

Più di un quarto del totale dei farmaci da banco vendibili senza ricetta sono acquistati a scopo curativo di tosse e raffreddore, ma non sempre hanno l’efficacia e l’utilità auspicate. Ci si rivolge, infatti, al farmacista ai primi segnali di raffreddore, convinti dell’importanza di un intervento farmacologico tempestivo per scongiurare l’insorgere di ulteriori sintomi di influenza, ma non sempre ciò è necessario poiché esistono moltissimi rimedi naturali raffreddore.

rimedi naturali raffreddore

Bisognerebbe, innanzitutto, eliminare l’uso errato di farmaci e rimedi di automedicazione pressoché inutili. Un esempio di uso scorretto di farmaci è rappresentato dallo sciroppo per la tosse: infatti, non tutti sanno che questo non serve a guarire ma solo a contenere i sintomi.  Anche antipiretici come tachipirina e aspirina andrebbero utilizzati solo in caso di febbre molto alta, specialmente in giovane età, onde evitare seri danni epatici. I decongestionanti da banco, inoltre, causano spesso stati di inquietudine o insonnia, mentre gli antibiotici si rivelano non solo inutili, dal momento che il raffreddore è una malattia di tipo virale, non  batterico, ma anche dannosi poiché distruggono la flora intestinale indispensabile al mantenimento dell’immunità dell’organismo.

Infatti, il raffreddore in realtà, è un’affezione infettiva non grave delle prime vie respiratorie, naso e gola, che si manifesta con starnuti, tosse, produzione di muco, congestione nasale, mal di gola e mal di testa. Data la scarsa gravità dell’infezione, per contrastare questi fastidiosi sintomi c’è un’alternativa alla farmacia sotto casa, rappresentata da alcuni rimedi naturali raffreddore quali bere molti liquidi per mantenere il corpo idratato, specialmente in caso di febbre, umidificare la casa e tenere pulite le narici con una soluzione fisiologica, oppure fare inalazioni di vapore caldo.

Sicuramente i rimedi naturali raffreddore più efficaci sono quelli per prevenirlo. Ad esempio, occorre evitare certi ambienti (per esempio quelli fumosi), oppure sbalzi di temperatura, contenere lo stress e cercare di avere un’alimentazione il più possibile equilibrata. Il farmaco più efficace per la prevenzione del raffreddore resta la vitamina C contenuta in limoni, arance, ananas e pompelmi, ma anche nella rosa canina che si può consumare comodamente con tisane e infusi.

Se invece non siete riusciti a preservarvi da questo fastidioso malanno invernale, ecco alcuni rimedi naturali raffreddore molto efficaci. La radice di salice comune, ad esempio, contiene un principio attivo molto simile a quello contenuto dall’aspirina, quindi risulta essere un ottimo antipiretico e antinfiammatorio naturale. Se invece preferite dei diaforetici, ovvero rimedi naturali raffreddore che aumentino la sudorazione per abbassare la febbre, potete scegliere degli infusi a base di tiglio, sambuco o melissa.

Tra i rimedi naturali raffreddore ideali per decongestionare l’apparato respiratorio troviamo, invece, il classico latte caldo con il miele, meglio se di eucalipto dove avete lasciato macerare dei chiodi di garofano, oppure rafano. Per disinfettare l’organismo sono ottimi gli infusi a base di erbe aromatiche come salvia, timo, rosmarino e origano oppure aglio o cipolla rossa tritati sul pane. Anche il peperoncino è da annoverare tra i rimedi naturali raffreddore grazie al suo alto contenuto di capsaicina, una sostanza che stimola la secrezione di muco protettivo.

Ottimi, infine, sono anche i suffumigi a base di oli essenziali come eucalipto e timo.

 

 

Gli utenti hanno guardato anche:

Casa di riposo RSA San Giuseppe

Roma

Scopri i dettagli

Comunità Psichiatrica Soggiorno Maria Teresa

Buttigliera d'Asti

Scopri i dettagli

Casa di riposo Monza Sant’Andrea

Monza

Scopri i dettagli