MoveCare: tecnologia per il benessere degli anziani | Korian

My Korian

MoveCare: tecnologia per il benessere degli anziani

Un ausilio tecnologico per aiutare gli anziani particolarmente fragili, stimolando la loro motivazione e supportandoli attraverso attività di socializzazione per uno stile di vita qualitativamente alto. Ma anche un nuovo approccio per la valutazione dell’assistenza agli anziani che vivono a casa e che necessitano di sostegno ed aiuto nelle attività riabilitative e quotidiane.

È con questi obiettivi che il Gruppo Korian ha aderito e partecipato, all’interno della struttura Heliopolis di Binasco, allo studio MoveCare.

Un ambizioso progetto che coniuga Internet delle Cose (IoT o Internet of Things, un concetto secondo cui gli oggetti acquisiscono “intelligenza“ grazie al fatto di poter comunicare dati su se stessi e accedere ad informazioni aggregate da parte di altri), Intelligenza Artificiale e robotica con l’esigenza di migliorare la qualità della vita degli anziani soli, permettendo di rafforzarne l’autonomia, e monitorando, cercando di rallentare, i processi di decadimento cognitivo e fisico.

UNA PIATTAFORMA TECNOLOGICA INNOVATIVA

Il progetto MoveCare, finanziato dalla Comunità Europea, con la partecipazione  di 14 Istituti fra i quali Università Europee, Autorità Sanitarie Pubbliche e coordinato dall’Università degli Studi di Milano, ha sviluppato una piattaforma specifica con l’obiettivo di stimolare fisicamente, cognitivamente e socialmente le persone anziane. Attraverso l’integrazione di tecnologie Web, l’assistente virtuale Giraff e un sistema di monitoring, ogni anziano entra a far parte di una rete sociale dove le attività di stimolo come giochi cognitivi, attività fisiche, interazioni sociali sono inquadrate in un sistema intelligente per il monitoraggio e l’assistenza nella quotidianità.

Un progetto che ha permesso a Korian di esplorare nuovi campi per la valutazione dell’assistenza agli anziani che vivono a casa e che necessitano di sostegno. L’obiettivo del Gruppo è infatti quello di servirsi di aggiornate e specifiche attività per prendersi cura di persone anziane con differenti patologie sia nelle case di cura che direttamente a casa.

UN AIUTO PIÙ CHE MAI ATTUALE

Quella di MoveCare è un’iniziativa che si rende più che mai attuale, per un’emergenza sanitaria che sta costringendo un’ampia fascia della popolazione in una situazione di distanziamento sociale. L’isolamento infatti, seppur permetta di contrastare al meglio l’epidemia, può portare ad effetti collaterali dannosi soprattutto per le persone di età avanzata, le quali si espongono facilmente a ipomobilità e fragilità psicologiche. La prima fase di attuazione del progetto ha rivelato efficaci risultati durante il periodo iniziale dell’epidemia. Diverse, infatti, sono state le richieste degli anziani coinvolti, di continuare con l’uso del sistema al fine di contrastare l’isolamento imposto dalle Disposizioni Nazionali.

Per tutti coloro che volessero scoprire funzionalità e tipologie di esercizi previsti, cliccando qui potrete trovare proposte di attività di ginnastica dolce guidate, progettate esplicitamente per mantenere tono muscolare e flessibilità articolare in questo periodo di difficoltà, avendo anche la possibilità di condividerle con altre persone a distanza.

Gli utenti hanno guardato anche:

Residenza per Anziani e Disabili Nuova Fenice

Noicattaro (BA)

Scopri i dettagli

Casa di Riposo Residenza Villa Antea

Vidigulfo (PV)

Scopri i dettagli

San Francesco Caracciolo

Roma

Scopri i dettagli