Casa di Riposo Milano. Assistenza medica e infermieristica 24 ore su 24 per pazienti non autosufficienti e malati di Alzheimer. Guarda i servizi e le tariffe della RSA Saccardo.

Saccardo

Ambulatorio Terapie Non Farmacologiche

Un Ambulatorio di Supporto alle Persone con demenza per migliorare la qualità della vita attraverso l’utilizzo di Doll Therapy, Musicoterapia, Sensory Room, Robot Therapy, Terapia del Treno, Arteterapia, Terapia Cognitiva, Terapia della Sabbia

8 diverse Terapie Non Farmacologiche per rallentare il declino cognitivo e funzionale, controllare i disturbi del comportamento e compensare le disabilità causate dalla malattia

L’ambulatorio è aperto da lunedì a sabato: è necessario fissare un appuntamento presso la reception allo 02 2101049.
Per informazioni: 800 100 510

logo-terapie-non-farmacologiche

Le demenze  rappresentano oggi una vera e propria emergenza sanitaria in costante crescita epidemiologica: da una parte non esiste ancora una terapia farmacologica in grado di trattare efficacemente questo tipo di malattie e dall’altra, accanto ai sintomi cognitivi, sono quasi costantemente presenti disturbi comportamentali di vario genere, che contribuiscono in modo significativo a rendere complessa la gestione del malato e la quotidianità del suo nucleo familiare.

Presso Residenze Saccardo di Milano, è nato il primo Ambulatorio di Supporto alle Persone con demenza per migliorare la qualità della vita sia dei Pazienti che delle loro Famiglie attraverso le Terapie Non Farmacologiche delle demenze (TNF).

Servizi offerti

L’Ambulatorio prevede diversi percorsi terapeutici, scelti e studiati in base alle diverse problematiche psico-relazionali del singolo Paziente, strutturati secondo sei diverse Terapie Non Farmacologiche.

DOLL THERAPY
Terapie Non Farmacologiche: Doll Therapy
Terapia Non Farmacologica in grado di favorire l’attivazione della memoria, grazie alla sua valenza simbolica in grado di evocare la maternità o la paternità del Paziente. La Bambola diventa il Bambino da accudire, curare, guardare, stringere e assume una valenza terapeutica favorendo la diminuzione di gravi disturbi comportamentali nei Pazienti affetti da Demenza.

MUSICOTERAPIA
Terapie Non Farmacologiche: Musicoterapia
La Musica è uno strumento molto efficace per stabilire un contatto relazionale con il Paziente affetto da Demenza, rapporto che in certi casi è gravemente compromesso, spesso risultando addirittura assente. La Musicoterapia è in grado di rievocare emozioni e reminiscenze del passato agevolando le relazioni nel presente.


SENSORY ROOM
Terapie Non Farmacologiche: Sensory RoomNella Stanza Multisensoriale (Sensory Room) viene messa in atto la Terapia Non Farmacologica in grado di agire sui disturbi comportamentali grazie ad un mirato uso delle luci, dell’atmosfera e del letto sensoriale posto al centro della stanza: il Paziente affetto da Demenza viene stimolato e guidato al rilassamento ottenendo così benefici terapeutici.

ROBOT THERAPY
Terapie Non Farmacologiche: Robot Therapy
La Robot Therapy utilizza le Tecnologie Robotiche, come la Foca Paro, per contenere e migliorare le dinamiche di deterioramento progressivo delle facoltà cognitive e il processo di isolamento relazionale che si manifestano nei Pazienti affetti da Demenza, dinamiche che si ripercuotono sia sulla qualità della vita del Paziente, sia sul progredire della malattia stessa accelerandone l’avanzamento.
Il Robot ha la capacità di coinvolgere gli esseri umani in scambi relazionali di varia natura, andando a stimolare azioni, gesti e attività fortemente emotive ed empatiche.

TERAPIA DEL TRENO
Terapie Non Farmacologiche: Terapia del treno
All’interno dell’Ambulatorio è stato riprodotto uno scompartimento di un vecchio treno. Questo spazio si trasforma in un contenitore di momenti relazionali e affettivi.
Il viaggio diventa uno strumento terapeutico in grado di agire sui disturbi comportamentali del Paziente affetto da Demenza ma anche il mezzo per stimolare i rapporti.
Il viaggio, infatti, è relazione, è incontro, è un rituale che facilita i momenti di socialità fra Operatori, Ospiti e i loro Familiari.

ARTETERAPIA
Terapie Non Farmacologiche: Arteterapia
L’Arteterapia è la Terapia Non Farmacologica che viene somministrata attraverso dei Laboratori Espressivi che coinvolgono piccoli gruppi (massimo 4 persone) composti da Pazienti, Care-Giver e/o Familiari.
Il laboratorio offre ai partecipanti la possibilità di stimolare la propria creatività, di sperimentare una gamma differenziata di materiali artistici, così da esprimere e rielaborare sentimenti, pensieri, ricordi, attraverso il linguaggio non-verbale dell’arte visuale e plastica.

TERAPIA COGNITIVA
Terapie Non Farmacologiche: Terapia CognitivaLa Stimolazione cognitiva è una Terapia non Farmacologica orientata al benessere complessivo della Persona affetta da Demenza. Lo scambio dinamico e collaborativo che si instaura tra Operatore e Paziente e fra Paziente e Paziente, durante le sessioni terapeutiche, ha come effetto quello di riattivare le competenze residue e rallentare la perdita funzionale delle abilità cognitive, migliorando così l’autostima della Persona.
Gli incontri avvengono in sala dedicata e possono svolgersi in piccoli gruppi (massimo 5 persone) o singolarmente a seconda della fase di malattia e delle capacità residue del Paziente.

TERAPIA DELLA SABBIA
Terapie Non Farmacologiche: Terapia della SabbiaLa Terapia della Sabbia ha l’obiettivo di stimolare e rievocare emozioni e creare collegamenti mnesici con il passato. La Persona affetta da Demenza ha la possibilità di confrontarsi con un mondo in miniatura. L’utilizzo della sabbia e di molti piccoli oggetti tra cui scegliere liberamente permette al Paziente di comporre degli scenari, ricostruendo scenografie della propria vita. Ogni oggetto diventa un simbolo da interpretare, lasciando che siano le mani, e non le parole, ad esprimere il proprio stato d’animo.

SERVIZIO DI CONSULENZA DI RIMODULAZIONE DEGLI SPAZI ABITATIVI

terapie-non-farmacologiche-ambiente-terapeutico2L’ambiente che cura
È importante come le persone con demenza interagiscono e percepiscono lo spazio, perciò oggetti e arredi devono comporre un ambiente che faciliti e stimoli i ricordi e che sia allo stesso tempo rilassante. Uno specchio può talvolta essere causa di dispercezioni e stati allucinatori; un ambiente con troppi stimoli può causare situazioni confusive e può essere iperstimolante e, per contro, un ambiente troppo vuoto può creare ansia e paure ed ipostimolazione.
L’Ambulatorio offre ai famigliari una consulenza per rimodulare lo spazio abitativo in una ottica terapeutica: un servizio innovativo che si muove verso la persona, aiuta la famiglia e ne migliora la qualità di vita.

L’ambulatorio è aperto da lunedì a sabato: è necessario fissare un appuntamento presso la reception allo 02 2101049.
Per informazioni: 800 100 510

Convenzioni

Al momento sono attive convenzioni con:

General Electric

Per ottenere le agevolazioni indicate è necessario presentare un documento di riconoscimento che attesti l’appartenenza all’Ente, all’Azienda o all’Organizzazione convenzionata propria o del proprio familiare.

Per ulteriori informazioni:
Customer Service
T: 800.100.510
E: customerservice@korian.it

Dove puoi trovarci

Saccardo

Tel: 02 2101049

Via Saccardo, 47
Lambrate
20134 Milano