My Korian

Giovanni Paolo II: Newsletter Gennaio

Attivazione tirocinio scolastico

Nel corso del mese di gennaio sarà presente in struttura, in affiancamento all’équipe di animazione, un tirocinante dell’Istituto Professionale Bellisario. Durante il tirocinio, lo studente avrà modo di iniziare a conoscere la giornata-tipo in struttura e, dietro la supervisione delle nostre animatrici, potrà cimentarsi in alcune attività di intrattenimento con gli ospiti, per un primo approccio professionale con la nostra variegata realtà.

Attività di collaborazione con le scuole del territorio

Lunedì 14 dicembre una piccola rappresentanza dei nostri Ospiti, in collaborazione con l’équipe di animazione, si è recata a portare gli auguri di Natale della nostra struttura ai bambini della scuola dell’infanzia Boves, che già avevano collaborato con noi in ottobre, quando si erano recati a Giovanni Paolo per festeggiare la festa dei nonni.
Durante l’incontro pre-natalizio, ospiti e bimbi hanno cantato alcune canzoni della nostra tradizione (Aggiungi un posto a tavola, Quel mazzolin di fiori, ecc.) e alcuni alunni hanno esposto in anteprima la poesia imparata per la festa di Natale. I nostri Ospiti hanno inoltre letto ai bambini dei messaggi d’auguri e dei pensieri scritti da numerosi Ospiti della nostra RSA. I bambini hanno ricambiato con dei disegni che sono poi stati appesi all’ingresso della residenza.
Per il 2016, Giovanni Paolo intende intensificare le occasioni di incontro intergenerazionale presso la struttura, organizzando delle attività cadenzate in RSA, durante le quali Ospiti e bambini possano interagire, divertirsi e conoscersi. Allo scopo, oltre alla scuola Boves, sono stati allacciati contatti anche con l’Istituto San Giuseppe, cercando di ampliare sempre più la rete di relazioni con il territorio. L’animazione avrà cura di aggiornarvi circa le iniziative che, via via, verranno organizzate in collaborazione con i diversi istituti.

Riparte il progetto “Conversazioni della memoria”

Dopo l’interruzione legata ai preparativi e ai festeggiamenti legati al Natale, riprende il progetto, iniziato la scorsa estate, denominato “Conversazioni della memoria”: in occasione dei 70 anni dalla Liberazione, il Centro Studi Gentili di Melzo, ha pensato di raccogliere testimonianze orali sul periodo della Seconda Guerra Mondiale a Melzo e nel territorio della Martesana e ha chiesto anche alla RSA la disponibilità a collaborare, con la possibilità di intervistare e ascoltare le testimonianze di chi ha vissuto in quegli anni nel territorio della Martesana.
Il Centro Studi Guglielmo Gentili promuove studi e ricerche riguardanti la storia della città di Melzo e del territorio lombardo compreso tra il Lambro e l’Adda. Fondato nel novembre 1999, ha contribuito, in collaborazione con il Comune di Melzo, a diverse pubblicazioni della collana Fonti di storia melzese.
Pensando di fare cosa gradita e utile per la collettività, ma anche per gli stessi protagonisti di quegli anni, abbiamo pensato di coinvolgere alcuni dei nostri ospiti nella ricerca, previa richiesta di disponibilità. Gli incontri si svolgeranno in RSA, dietro appuntamento, con la presenza, all’inizio, dell’animatrice Cristina Sironi, referente del progetto. I famigliari degli ospiti potranno partecipare all’incontro, se interessati. I referenti della ricerca del Centro Studi Gentili sono: Chiara Cravotto e Davide Re, che registreranno le interviste. Agli ospiti coinvolti verrà chiesto di firmare la liberatoria per consentire ai ricercatori di utilizzare il materiale raccolto in eventuali pubblicazioni o di metterlo a disposizione della collettività.
Sarà premura di Cristina Sironi dare comunicazione della data dell’intervista, in modo che i parenti interessati possano parteciparvi col proprio congiunto.

Cambio al vertice dell’ufficio qualità

Come molti di voi sapranno, la RSA Giovanni Paolo è certificata ISO:9001 per la qualità. La Responsabile Gestione Qualità della nostra struttura è stata, per tutto il 2015, Giulia Bertini, in passato già membro dell’équipe di animazione e figura storica all’interno dell’équipe di Giovanni Paolo. Da gennaio 2016 Giulia sarà impegnata a tempo pieno presso la sede Korian nell’ambito della formazione, pertanto, il suo ruolo in RSA sarà ricoperto da Samantha Orini, già parte della grande famiglia Korian, che dedicherà a noi parte della sua attività professionale. Diamo il benvenuto a Samantha ed auguriamo a Giulia grandi soddisfazioni professionali, ringraziandola di cuore per il prezioso contributo dato alla storia della nostra RSA.

Festa dei compleanni e attività

Sabato 30 gennaio festeggeremo insieme i compleanni del mese con ottime torte e musica in compagnia. Vi aspettiamo numerosi!
L’elenco completo degli appuntamenti e delle attività animative del mese verrà esposto in bacheca da lunedì 8 gennaio. Eventuali cambiamenti nel programma verranno comunicati attraverso un avviso apposto nelle bacheche.

Gli utenti hanno guardato anche:

Casa di Riposo Residenza I Roveri

Caresanablot

Scopri i dettagli

Casa di riposo Milano-Melzo Giovanni Paolo II

Melzo

Scopri i dettagli

Casa di Riposo a Milano San Giorgio

Milano

Scopri i dettagli