My Korian

Benessere degli anziani: prevenzione e sintomi dei problemi alle ginocchia

Le ginocchia sono fra le articolazioni più delicate e soggette ad usura e, in quanto tali, risulta necessario preservarle il più possibile.

14344156211_7350ef1040_kFra i problemi alle ginocchia più ricorrenti e tedianti, l’artrite al ginocchio, o artrite da usura, è quello che compare con frequenza più elevata, perché originato dalla fisiologica riduzione della cartilagine. Gonfiore, dolore e rigidità sono i sintomi più comuni, ai quali possono far seguito l’impossibilità a muovere l’articolazione e la formazione di speroni ossei (osteofiti). Il processo infiammatorio, può originare delle risposte organiche capaci di peggiorare sensibilmente la diagnosi: tendini e capsula rotulea possono ritrarsi e addensarsi; il fluido, prodotto in maggior quantità dalla membrana sinoviale, può accumularsi e produrre versamenti intrarticolari.
Fra i fattori di rischio vi sono l’età avanzata, l’ereditarietà, infezioni e fratture pregresse, ma anche il sovrappeso ed i traumi causati dal lavoro e dallo sport. Mantenere un peso forma ottimale ed evitare di sollevare carichi eccessivi effettuando piegamenti ed accovacciate, possono limitarne l’insorgenza.

Tra i molti problemi alle ginocchia che si possono riscontrare, la borsite è molto diffusa e legata alla ripetitività di taluni movimenti e allo sfregamento delle ginocchia su superfici dure. A tal proposito, è raccomandabile evitare di sostare in ginocchio per lunghi periodi di tempo ed accovacciarsi con frequenza. La borsite si manifesta attraverso l’arrossamento, il gonfiore ed il dolore acuto del ginocchio. Artrite, problemi alla tiroide, diabete e gotta, possono aumentare il rischio di soffrirne. Per limitarne l’insorgenza è sufficiente adottare alcuni stratagemmi: è necessario porre sempre un cuscino sotto le ginocchia nel caso si debba sostare inginocchiati; utilizzare lo stesso cuscino quando si dorme di lato, per evitare che il peso della gamba superiore gravi su quella sottostante; muoversi, senza sostare per troppo tempo nella stessa posizione.

Fra i problemi alle ginocchia più prostranti, l’infiammazione del tendine rotuleo, se non affrontata per tempo, può degenerare velocemente. Il dolore è talvolta associato al gonfiore della parte bassa del ginocchio e può comparire anche a riposo. Squilibri posturali e muscolari, dolore e rigidezza ignorati, possono essere alla base del peggioramento. Per prevenirla bisogna ricordare di indossare scarpe comode, evitare terreni sconnessi e rigidi e correggere in tempo gli eventuali squilibri articolari.

Gli utenti hanno guardato anche:

Villa delle Terme

Impruneta

Scopri i dettagli

Casa di Riposo Residenza I Roveri

Caresanablot

Scopri i dettagli

Casa di Cura Policlinico Città di Quartu

Quartu Sant'Elena

Scopri i dettagli