L’importanza del supporto psicologico: le iniziative di Korian | Case di Riposo per Anziani e RSA Milano, Verona, Torino | Korian

My Korian

L’importanza del supporto psicologico: le iniziative di Korian

C’è un filo che ci unisce, in questo periodo più che mai, ai nostri Ospiti, collaboratori ma anche a tutti i loro familiari. Questo difficile momento richiede infatti professionalità, coraggio e forza d’animo. Per questa ragione abbiamo deciso di attivare alcuni importanti servizi di sportello psicologico dedicati a tutti coloro che, in un modo o nell’altro, sono stati colpiti da questa emergenza

Un modo per dimostrare che noi di Korian ci siamo. Una grande famiglia che ha cuore la serenità di tutti, operando nel massimo rispetto dei soggetti coinvolti e delle loro necessità.

UNO SPORTELLO PSICOLOGICO PER GLI OPERATORI

L’importanza di chi ogni giorno si mette in gioco per il benessere dei nostri Ospiti, ma che deve quotidianamente sottoporsi ad un carico emotivo difficile da affrontare. Korian ha per questo motivo deciso di dedicare ai suoi professionisti impegnati nelle strutture del Gruppo un servizio di supporto psicologico telefonico per gestire le emozioni generate dall’attuale emergenza sanitaria. Un utile sostegno per affrontare o prevenire situazioni di stress grazie ad un team di psicologi e psicoterapeuti capaci di ascoltare paure, ansie e preoccupazioni relative al proprio lavoro e ai propri familiari.

Uno strumento attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00, completamente gratuito e in assoluta riservatezza

SUPPORTO PER LE FAMIGLIE

L’emergenza COVID-19 non ha colpito solo i nostri Operatori e i nostri Ospiti, ma anche i loro familiari i quali ogni giorno sono costretti a vivere con difficoltà le inevitabili distanze e barriere generatesi. I familiari delle persone fragili che vivono nelle RSA sono così quotidianamente esposti a pensieri ed emozioni legati al problema di non poter assistere direttamente il proprio caro, l’impotenza di non poterlo abbracciare ma anche la preoccupazione che la malattia possa colpirli da un momento all’altro.

Per questa ragione la RSA San Giorgio ha attivato l’iniziativa “Ritroviamoci ai tempi del Coronavirus” che, grazie all’aiuto del Direttore Gestionale e della Psicologa del Centro, permetterà di aiutare i familiari a gestire dal punto di vista emotivo questa condizione complicata, condividendo riflessioni e preoccupazioni. Attraverso computer, tablet e cellulare due gruppi a cadenza quindicinale, il martedì e il giovedì, potranno così usufruire del servizio di supporto psicologico. La stessa iniziativa è stata attivata anche nelle RSA Santa Marta e Santa Lucia.

La RSA Santa Giulia e Chiara ha invece organizzato “Supportiamoci: versione online“, un progetto a cura del Responsabile Medico e della Psicologa del Centro, che prevede gruppi di sostegno rivolti ai familiari per affrontare insieme le difficoltà legate al “Prendersi Cura” e per capire come gestire questa particolare situazione anche dal punto di vista emotivo.

I MEETING DEL LUNEDÌ 

Ogni lunedì, a Villa San Clemente, due gruppi nel soggiorno del Nucleo Zaffiro parteciperanno all’iniziativa “I Meeting del lunedì”. Si tratta di omogenei gruppi di ascolto psicologico, curati dallo Psicologo Dott. Massimo Buratti, che permetteranno agli Ospiti di ricevere una funzionale assistenza su questo delicato momento, mantenendo ovviamente totale riservatezza sugli argomenti trattati. Per informazioni ed iscrizioni sull’iniziativa, basterà infine rivolgersi alla reception della Struttura.

Gli utenti hanno guardato anche:

Casa di Riposo Residenza San Nicola

Sassari

Scopri i dettagli

Casa di Cura Polispecialistica Sant’Elena

Quartu Sant'Elena (CA)

Scopri i dettagli

Villa Silvana

Aprilia (LT)

Scopri i dettagli