Alzheimer in Lab | Come vive, vede, sente un malato di Alzheimer?

My Korian

Riapertura Alzheimer in Lab: un viaggio dentro la malattia invisibile

A grande richiesta riapre presso la Residenza Vittoria di Brescia Alzheimer in Lab  il primo laboratorio in grado di far vivere sulla propria pelle come vive, vede e si sente un malato di questa malattia invisibile.

Alzheimer in Lab – Un viaggio dentro la malattia invisibile è uno dei progetti promossi da #spezzalindifferenza, il portale creato per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla malattia di Alzheimer.

Lo scopo di questo percorso, è  quello di favorire la comprensione delle esigenze e sensazioni del malato di Alzheimer attraverso l’immedesimazione.

Uno strumento che permette di far luce su una malattia di cui si parla molto ma che si conosce ancora poco: perché capire è il primo passo per trovare nuove soluzioni.

Il percorso, della durata di circa 30-40 minuti, si sviluppa in parti differenti. Dopo un inizio spiccatamente sensoriale (“le stanze emozionali”) e dal grande impatto emotivo, la visita prosegue con “La casa che cura”, una sezione più pratica, che illustra come adattare gli ambienti domestici alle necessità del malato di Alzheimer con piccoli accorgimenti su luci, colori e arredi. Il passaggio dalla prima alla seconda parte è arricchito da alcuni scatti fotografici che descrivono gli effetti della malattia.

Clicca qui e scopri tutte le iniziative di Korian dedicate alla Giornata Mondiale dell’Alzheimer.

 

Gli utenti hanno guardato anche:

Comunità Psichiatrica I Quattro Venti

Passerano Marmorito (AT)

Scopri i dettagli

Casa di Riposo Residenza Le Magnolie

Firenze

Scopri i dettagli

Centro di Riabilitazione Riabilia

Bari

Scopri i dettagli