Università Terza Età: un fenomeno sempre più diffuso | Korian

My Korian

Università Terza Età: un fenomeno sempre più diffuso

Università della Terza Età, una realtà adatta a persone di qualsiasi età e livello accademico, sempre più diffusa nel nostro Paese. Un servizio di Istruzione basato sul concetto che l’età non debba essere considerata un limite discriminante, in quanto tutti hanno diritto di rimettersi in gioco per imparare e migliorare le conoscenze di argomenti particolari o interessi personali.

Lo spirito con cui nasce l’Università della Terza Età è dunque proprio questo. Tutti coloro che hanno più di 60 anni, o sono in pensione, e per diversi motivi non hanno potuto concludere gli studi o non ne hanno avuto il modo, trovano così la possibilità di mettersi in discussione attraverso una serie di corsi o lezioni che comportano anche significativi benefici per la salute.

Un servizio culturale e benefico che negli ultimi anni si è davvero radicato e che anche noi di Korian abbiamo deciso di sostenere in alcune delle nostre Strutture. Scopriamo dunque insieme perché la voglia di imparare e di allenare la mente non debba avere limiti di età!


UNIVERSITÀ TERZA ETÀ: DI COSA SI TRATTA? 

Quella che porta con sé l’Università della Terza Età è una piacevole verità: arrivare a 60 anni e rimettersi in gioco è sempre più frequente e meno stressante! Differentemente da un tempo, dove il sopraggiungere della pensione comportava l’inizio di una vita meno dinamica, oggi più che mai questo traguardo permette di dedicarsi a passioni trascurate a causa degli impegni familiari e lavorativi. Tra questi, dunque, si fa strada la voglia di ricominciare ad aprire libri, porre quesiti e dialogare grazie ad Enti che non sono strutturati esattamente come le vere Università, quanto piuttosto come corsi e lezioni nelle quali non sono previsti test di sbarramento. I requisiti fondamentali sono tanta voglia di imparare, entusiasmandosi durante il percorso di studio e continuando a mantenere allenata la propria mente.

UNIVERSITÀ PER ANZIANI: TUTTI POSSONO STUDIARE! 

Chi ha mai detto che non possano esistere Università per Anziani? Tutti infatti possono studiare, soprattutto se le motivazioni sono quelle di mantenersi al passo con il cambiamento sociale e tecnologico, o se alla base vi è la scelta di mantenere in allenamento il proprio cervello. In questo senso le Università della Terza Età sono ricercate e frequentate da persone con un’età media non di molto superiore ai 60 anni. L’aspetto fondamentale per tornare ad aprire i libri è quello di avere tanta buona volontà. Che sia per allenamento, per coltivare nuove amicizie o non sentirsi tagliati fuori dai cambiamenti della società attuale, numerosi anziani non rinunciano comunque al piacere di imparare, soprattutto per i numerosi benefici alla salute.

UNIVERSITÀ TERZA ETÀ: QUALI SONO I BENEFICI? 

L’Università della Terza Età rappresenta un’opportunità funzionale per trovare nuovi stimoli ma soprattutto per serbare il cervello in allenamento. In questo modo è possibile continuare a mantenere efficiente la propria memoria attraverso la lettura, i collegamenti nel tempo ed il dialogo, incanalando le proprie energie in un traguardo preciso. Lo studio e la condivisione di spazi e momenti con altre persone aiuta poi a ridurre i sintomi depressivi, l’isolamento e le difficoltà emotive. “Tornare in classe”, infatti, dà modo di creare nuove amicizie ricordando momenti passati, appassionandosi ad hobby e tematiche che l’avanzare degli anni aveva cancellato.

COME ALLENARE LA MENTE: UN METODO PRATICO 

Questa divertente modalità rappresenta dunque un metodo pratico per allenare la mente. A differenza delle università tradizionali, non è inoltre necessario essere in possesso di alcun diploma di scuola superiore né di licenza media. Vengono in questo senso anche definite “Università del Tempo Libero”, proprio per il loro fine socializzante, particolarmente adatto per chi detiene interessi legati al mondo della Cultura e delle materie Umanistiche. Corsi che favoriscono continui scambi di visione e feedback, tra persone che provengono da generazioni e luoghi diversi. Provare per credere: ecco come allenare la mente con poco!

Gli utenti hanno guardato anche:

Mosaico Cure Domiciliari

(Province Milano, Monza e Brianza, Pavia) (PV)

Scopri i dettagli

Sanem Somalia

Roma

Scopri i dettagli

San Camillo

Forte dei Marmi (LU)

Scopri i dettagli