Una nuova Stanza degli abbracci a Villa Antea | Korian
Numero Verde: 800100510
CONTATTI

My Korian

Una nuova Stanza degli abbracci a Villa Antea

Tutta l’emozione di un abbraccio. Alla RSA Korian Villa Antea di Vidigulfo sarà possibile per i nostri Ospiti rivedere e riabbracciare i propri cari grazie alla nuova stanza degli abbracci donata dal Sindacato Pensionati Spi Cgil Lombardia.

Un bellissimo gesto che permetterà di aiutare e supportare gli Ospiti della Struttura che negli scorsi mesi non hanno più potuto venire, per via dei protocolli di sicurezza imposti per legge, a contatto fisicamente con le persone a loro care. Ma soprattutto un modo per colmare la distanza in sicurezza tra persone che mai come in questo periodo sentono il bisogno necessario di incrociare nuovamente i propri sguardi. 

Noi di Korian non abbiamo mai smesso di supportare i nostri Ospiti, provando a diminuire la distanza attraverso numerose iniziative, e questa non sarà da meno. La nostra speranza è che anche grazie a questa bellissima novità, i nostri Ospiti possano lentamente ricominciare a pensare al futuro con maggiore serenità.

UN’IMPORTANTE ESIGENZA

Questo bellissimo gesto nasce da un’importante esigenza: restituire gioia e speranza tanto agli Ospiti quanto agli stessi Operatori ma anche alle Famiglie. La stanza degli abbracci darà modo a tutti loro di riavvicinarsi in piena sicurezza, tutelando la salute ed il benessere dei soggetti che si sono rivelati la fascia di popolazione più fragile e vulnerabile. Ora, grazie alla stanza degli abbracci, questa lontananza potrà essere finalmente annullata: ci si potrà abbracciare di nuovo!

LE STANZE DEGLI ABBRACCI: PRATICHE E FACILI DA MONTARE

La stanza degli abbracci presso la RSA Villa Antea è già stata montata ed inaugurata. Si tratta di strutture gonfiabili facilmente collocabili sia dentro che fuori dagli edifici, all’interno delle quali in totale sicurezza e, seppur separati da una parete in PVC, ci si potrà nuovamente stringere. Quella prevista nella Struttura Korian di Vidigulfo, grazie alle sue caratteristiche, risulta essere estremamente flessibile. In 45 minuti la si può gonfiare e predisporre per l’uso. Pertanto, è molto facile spostarla in caso di qualsiasi bisogno o esigenza. Una bellissima novità.

DOVE SARÀ POSSIBILE ABBRACCIARSI

Questi spazi, realizzati con il contributo di Bristol-Myers Squibb, costituiscono un’importantissima novità per tutte le persone toccate dall’emergenza sanitaria, ed una risorsa di valore in questo momento di difficoltà generale. Ecco le Strutture in cui la stanza degli abbracci verrà implementata: 

Potrebbero interessarti anche:

Residenza Prealpina

Cuvio (VA)

Scopri i dettagli

Serenissima

Roma

Scopri i dettagli

Casa di Riposo Residenza Croce di Malta

Canzo (CO)

Scopri i dettagli